Imported LayersCHIUDI PANNELLOVARIETÅ copyARROW DOWN

BCE

La Banca Centrale Europea (BCE), è stata istituita il 1° giugno 1998 in base al trattato sull’Unione Europea, ed è entrata in funzione dal 1° gennaio 1999, quando le sono state trasferite le funzioni di politica monetaria delle allora undici banche centrali nazionali.

È l’organo costituito dai paesi aderenti all’UEM (Unione Monetaria Europea) che ha il compito di emettere l’Euro e di guidare la politica monetaria dei paesi appartenenti all’Unione Europea. E’ l’unica autorità monetaria autorizzata a fissare il tasso di sconto, a determinare la quantità di moneta in circolazione, a fissare la politica monetaria europea. In precedenza tutti questi compiti (ed altri ancora) erano di competenza delle singole banche centrali, ognuna delle quali seguiva una propria politica.

Gli accordi di Maastricht hanno in pratica svuotato i poteri “locali”, accentrando in un unico organismo i compiti di coordinamento ed indirizzo, consentendo così di creare un’area monetaria forte ed unita.