Imported LayersCHIUDI PANNELLOVARIETÅ copyARROW DOWN

FITD

Il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, è un consorzio obbligatorio di diritto privato, riconosciuto dalla Banca d’Italia. Lo scopo per cui è stato creato è garantire i correntisti e i depositanti delle Banche aderenti al consorzio in caso di fallimento della banca o di bail in. Il Fondo tutela i depositi sino a 100 mila euro sostituendosi ai correntisti in caso di prelievo forzoso, siano essi persone fisiche o persone giuridiche.

Pertanto, strumenti di risparmio come il conto corrente, possono essere ritenuti sicuri, soprattutto se proposti da istituti di credito caratterizzati da un elevato indice di solvibilità.