Imported LayersCHIUDI PANNELLOVARIETÅ copyARROW DOWN

Positivo il primo trimestre 2013 del Gruppo Banca IFIS

Il Consiglio di Amministrazione di Banca IFIS, riunitosi oggi sotto la presidenza di Sebastien von Furstenberg, ha approvato i risultati del primo trimestre 2013.

Questi, in sintesi, i dati del periodo 1° gennaio – 31 marzo:

  • incremento del margine d’intermediazione del  27,5%, a 66,9 milioni di euro;
  • crescita del risultato netto della gestione finanziaria  del 14%, a 53,1 milioni di euro;
  • miglioramento ulteriore dell’incidenza dei costi sul margine di intermediazione (cost/income ratio), che scende al 26,5%;
  • aumento dell’utile netto, che supera i 22 milioni di euro con un incremento del 13,9%;
  • sofferenze/impieghi nel settore dei crediti commerciali: 3,5% rispetto al 4,3% del Q1 2012;
  • solvency pari al 12,9% e core Tier 1 pari al 13,1%.

 

“Il 2013 si conferma positivo per l’intero gruppo, pur in un contesto economico recessivo. Gli operatori del credito sono impegnati a percorrere tutte le vie per resistere e per ricercare la crescita e noi vogliamo essere protagonisti di questa fase – commenta l’amministratore delegato Giovanni Bossi. A fronte di progetti concepiti nel 2012, nell’esercizio in corso abbiamo già dato il via al nuovo conto corrente online e, da pochi giorni, al nuovo sistema informativo per i servizi alle imprese.”

Leggi il comunicato stampa  completo (file PDF) del sito web di Banca IFIS.